Modalità per l'accesso alla Residenza Socio Sanitaria Assistenziale

Se l'Anziano desidera entrare nella R.S.S.A. può inoltrare la richiesta direttamente agli uffici di amministrazione della struttura. La richiesta sarà oggetto di valutazione della persona e dei suoi bisogni, con la collaborazione del Medico, dell'Infermiere Professionale (IP) e della Responsabile Assistenza Anziani (RSSA) di struttura. Si determinerà così l'ammissibilità e l'eventuale progetto assistenziale.

Il Personale che opera nella R.S.S.A.

Coordinatore di struttura

E' responsabile della struttura e della sua gestione. Tutta la sua attività è mirata a garantire benessere e qualità alla vita degli anziani ospitati. Sovrintende al funzionamento di tutti i servizi e coordina le varie professionalità operanti: RSSA (Responsabile Attività Assistenziali), AdB (Assistenti di Base), IP (Infermiere Professionale), Addetti ai Servizi Generali e ne promuove l'integrazione. Gestisce gli accessi ed è il referente per i familiari degli anziani. Verifica ed esegue il monitoraggio dei piani assistenziali personalizzati “PAI”.

Responsabile Attività Assistenziali (RSSA)

Elabora il programma di lavoro di nucleo con l'apporto degli operatori e raccoglie le informazioni socio-assistenziali dell'anziano. Segue l'anziano all'ingresso in struttura ed assicura la elaborazione del programma socio-assistenziale attraverso la collaborazione e l'integrazione con le altre professionalità. Assicura la presenza del personale attraverso la predisposizione e gestione del turno di lavoro. Indirizza, coordina e controlla gli operatori, ne valuta le prestazioni sulla base dei risultati prodotti e delle capacità professionali. Tiene i rapporti con i familiari.

Addetto all'Assistenza di Base (ADB)

Realizza gli interventi assistenziali sugli anziani in base ai programmi individuali pertanto provvede

all'igiene, all'alimentazione, all'abbigliamento, alla mobilizzazione ed alla sorveglianza diurna e notturna. Cura la raccolta di informazioni relative ai comportamenti ed ai bisogni degli anziani al fine di rispondere adeguatamente alle necessità degli anziani.

Medico di struttura

Assicura l'assistenza medica, di diagnosi e cura. Garantisce visite, adeguate terapie, provvede al collegamento con specialisti esterni e con i presidi ospedalieri in caso di ricovero. Il Medico riceve i familiari una volta la settimana ad orari prestabiliti.

Infermiere Professionale (IP)

Fornisce assistenza sanitaria agli ospiti, in costante rapporto e integrazione con gli Addetti all'Assistenza di Base, al fine di dare un servizio globale ed integrato. Affianca il Medico nelle visite, organizza le visite specialistiche, informa i parenti delle condizioni di salute dei loro congiunti. Cura la gestione e l'approvvigionamento dei farmaci presso la Farmacia ASL nel rispetto della Convenzione esistente e ne cura la loro somministrazione agli anziani secondo le prescrizioni mediche.


Stampa   Email