La struttura R.S.S.A.

Carta dei Servizi Visite: 9030

La R.S.S.A. “Villa Elena” del Comune di Castrì in Provincia di Lecce è una struttura residenziale ubicata all'interno di un parco di circa 10.000 Mq. vicino al centro del Paese, in via G. Bruno – trav. Via G. Vernazza - Contrada “Cafaro”. La R.S.S.A. ha sede nella villa Elena edificio di nuova costruzione situato su due piani, circondato da un immenso giardino.

Sono vicini e facilmente raggiungibili la sede del mercato settimanale, il supermercato, l'edicola, gli uffici comunali, la parrocchia, la pizzeria e altri negozi.

La R.S.S.A. di Villa Elena svolge attività prevalentemente a favore di anziani non autosufficienti per i quali si rende difficile la permanenza nel proprio ambiente. Accoglie anche adulti in difficoltà per i quali esistono progetti d'intervento mirati al recupero predisposti dalle istituzioni.

La R.S.S.A. rivolge la sua attività ai cittadini del Comune di Castrì e della Provincia di Lecce, ed a quelli dell’Ambito.

La struttura, classificata in fascia Alta (prima categoria), è organizzata su 2 piani, nuclei indipendenti con carico assistenziale equivalente, uno per ogni piano (1° e 2° piano). L'organizzazione del lavoro è improntata alla migliore funzionalità e gestibilità delle risorse in funzione del diverso grado di necessità assistenziale degli ospiti e secondo le esigenze dei diversi Piani Assistenziali Individualizzati (PAI). Le attrezzature e l'organizzazione funzionale prevedono una capacità assistenziale fino a 40 ospiti non autosufficienti. Il piano terrà della struttura è dedicato in parte all’area comune, intesa come sala di aggregazione, ed in parte a spazi comuni della R.S.S.A., quali soggiorni, locali per animazione, palestra, ambulatorio, uffici, spogliatoi del personale, lavanderia e guardaroba, centro smistamento pasti e lavaggio stoviglie, reception.

I locali della sala aggregazione sono connessi alla stessa R.S.S.A e sono composti da un locale destinato a soggiorno, riposo, TV, animazione, da servizi igienici contigui e da un altro locale dedicato alle attività aggregative, ricreativo-culturali e di mobilizzazione. Gli spazi comuni garantiscono le seguenti prestazioni: somministrazione pasti, assistenza infermieristica, attività aggregative, ricreativo-culturali e di mobilizzazione, assistenza agli ospiti nell'espletamento delle normali attività e funzioni quotidiane. I servizi assistenziali della Struttura sono organizzati secondo il diverso grado di necessità assistenziale degli ospiti e secondo le esigenze dei diversi Piani Assistenziali Individualizzati (PAI).

 

Stampa